Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - In evidenza - Al via la sperimentazione del MaaS in Emilia-Romagna  
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Luglio 2024 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
 
 
03/07/2024

Al via la sperimentazione del MaaS in Emilia-Romagna

La Regione invita 5.000 cittadini a partecipare. L’iniziativa coinvolge tutto il sistema del trasporto pubblico emiliano-romagnolo.

 

Il progetto

L’Emilia-Romagna è una delle Regioni scelte dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la sperimentazione del progetto MaaS4Italy   (Mobility as a Service for Italy), con un finanziamento di 2,3 milioni di euro all’interno del Pnrr, che verrà utilizzato per sviluppare le politiche MaaS e adeguare la necessaria dotazione tecnologica delle Aziende di trasporto pubblico locale. 

Il MaaS si basa sull’idea che i cittadini possano acquistare “pacchetti” di mobilità personalizzati,  che consentano loro di usare qualunque mezzo possibile per raggiungere una destinazione, senza doversi curare della differenza tra operatori di trasporto.

La sperimentazione

Per testare il sistema MaaS è prevista la partecipazione attiva di 5.000 cittadini dell’Emilia-Romagna , di cui 500 residenti nelle aree interne e di 100 persone con disabilità.

Chi sarà selezionato, riceverà l’invito a scaricare l’App per la sperimentazione. Lo sperimentatore dovrà compilare brevi questionari sul gradimento e sull’efficacia dei servizi e consentire l’utilizzo dei propri dati di viaggio ai fini di studi trasportistici. 

La sperimentazione durerà sei mesi.

Come partecipare

Se sei maggiorenne  e risiedi in Emilia-Romagna puoi candidarti alla sperimentazione.

Se verrai selezionato, sarai invitato a scaricare l’APP MaaS , che traccerà in forma anonima i tuoi spostamenti sui diversi mezzi di trasporto disponibili e ti sarà chiesto di compilare brevi questionari sul gradimento e sull’efficacia dei servizi  e di consentire l’utilizzo dei propri dati di viaggio ai fini di studi trasportistici.

Riceverai un incentivo sotto forma di bonus trasporti precaricati sull’APP MaaS con le seguenti modalità: 10 euro al mese da spendere nei servizi regionali di trasporto  (bus, trerni e sosta in oltre 20 comuni) con la condizione che dal secondo mese, siano stati utilizzati almeno 5 euro del mese precedente.

 

 

 
Condividi: