Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - La Città - Associazioni - Corpo Bandistico Autonomo di Solarolo  
La città
 
 

Corpo Bandistico Autonomo di Solarolo

Dal Sito Ufficiale :

"La Banda di Solarolo ha da sempre espresso nel territorio un’attività culturale di grande valore e qualità.
Ha valorizzato tematiche musicali di rilievo per la conservazione delle tradizioni culturali e popolari, ma ha anche saputo valorizzare diverse esperienze attraverso la creazione di nuove formule compositive.
Nel suo percorso storico, la banda ha conosciuto periodi di maggior serenità e successo, alternati a momenti di difficoltà ambientali o intrinseche alla formazione.
Sempre è riuscita a risollevarsi e nei periodi di maggior splendore ha dato vita con continuità e in notevole quantità ad eventi e concerti strumentali, anche se non tutti son serviti ad ampliare il panorama musicale locale.
La Banda musicale e la Scuola di musica ad essa legata hanno stimolato un innegabile processo culturale e di conservazione dei valori i cui frutti sono ancora percepibili.
La sua storia è antica.
I maestri che l’hanno diretta hanno lasciato alla Banda una straordinaria impronta umana e culturale. 
L’appartenenza alla Banda è, tuttora, motivo di orgoglio e profondo rispetto per ogni musicista, un affetto oltre che una passione musicale.
La Banda è radicata nel cuore della nostra popolazione e ancor oggi, “giovane di due secoli” è così attiva e vitale che riesce ad attingere continuamente nuova linfa tra i giovani.
Si deve aggiungere che, fin dalla nascita, ha diffuso fra la nostra gente l’amore per la  musica costituendo un immediato veicolo di cultura popolare.
Generazioni di solarolesi si son fatte “l’orecchio alla musica” ascoltandone le esecuzioni e molti hanno sentito il desiderio di parteciparvi; ancora in tanti ricordano quando nelle botteghe dei barbieri si improvvisavano ottimi concertini.
La Banda è una parte viva della  comunità, rende onore al paese dovunque si esibisca; le manifestazione di apprezzamento e la partecipazione da parte del pubblico sono forza e orgoglio per la comunità, non solo per i musicisti."