Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - In evidenza - TRATTAMENTI ADULTICIDI STRAORDINARI CONTRO LA ZANZARA COMUNE PER LA PREVENZIONE DELL'INFEZIONE DA VIRUS WEST NILE  
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Ottobre 2017 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
 
 
03/08/2017

TRATTAMENTI ADULTICIDI STRAORDINARI CONTRO LA ZANZARA COMUNE PER LA PREVENZIONE DELL'INFEZIONE DA VIRUS WEST NILE

L’attività di sorveglianza entomologica e veterinaria messa in atto dalla Regione Emilia-Romagna in questi mesi ha evidenziato la circolazione del virus West Nile, diffuso dalla zanzara comune del genere Culex , anche nel territorio delle province di Reggio Emilia, Modena e Ravenna.

Oltre ad avviare una campagna regionale per informare e sensibilizzare la popolazione sulla necessità di proteggersi dalle punture per prevenire il virus West Nile, la Regione Emilia Romagna ha invitato tutti i Sindaci dei Comuni delle province suddette a continuare gli interventi di lotta antilarvale per contrastare la diffusione di zanzare tigri e zanzare comuni, intensificare le attività di controllo e sostegno delle attività effettuate dai privati ed effettuare interventi straordinari preventivi con larvicidi in occasione di manifestazioni all'aperto con molte persone.

A questo proposito il Comune di Solarolo ha già emesso un'ordinanza che obbliga gli organizzatori di manifestazioni che comportino il ritrovo di molte persone all'aperto in orario serale, in aree verdi o in zone con presenza di verde, ad effettuare interventi straordinari adulticidi tramite ditte specializzate del settore con prodotti insetticidi a basso impatto ambientale.

Nelle aree interessate dai trattamenti dovranno essere esposti, con almeno 24 ore di anticipo, cartelli informativi alla cittadinanza che riportino la data e l'ora del trattamento.

Per ulteriori informazioni consultare il testo dell'ordinanza:

 

Ordinanza sindacale 3/2017 (89kB - PDF)

 
Condividi: