Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - Il Comune - Modulistica on... - Edilizia Privata - Pratiche sismiche - Legge Regionale 30/10/2008 n. 19  
Il Comune
 
 

Pratiche sismiche - Legge Regionale 30/10/2008 n. 19

La modulistica per la presentazione delle pratiche sismiche è da scaricare direttamente dal sito della Regione Emilia Romagna al seguente indirizzo:

http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/l.r.-30-ottobre-2008-n.-19-norme-per-la-riduzione-del-rischio-sismico

Modulistica Unificata Regionale (MUR)

 

Ai sensi dell'art. 20 L.R. n. 19/2008 è dovuto il rimborso delle spese di istruttoria da versare alla Regione Emilia Romagna, come stabilito nell'allegato 3 della Delibera G.R. n. 1804/2008. La ricevuta del versamento deve essere allegata all'istanza di autorizzazione sismica.

L'istanza di autorizzazione sismica in formato cartaceo deve essere presentata in duplice copia, di cui una con marca da bollo da €.16,00. 

 

S.I.S

La L.R. n.19 del 30/10/2008 "Norme per la riduzione del rischio sismico" promuove (Titolo II, art.4, punto 2) lo "sviluppo di un sistema informativo integrato, che costituisca il supporto tecnologico alla rete delle strutture comunali, provinciali e regionali competenti in materia sismica e che consenta la gestione informatica delle pratiche sismiche".

Il S.I.S. permette la gestione degli eventi che accompagnano l'istanza della pratica sismica, dall'invio della domanda di autorizzazione in modalità telematica fino al rilascio dell'atto finale di autorizzazione/diniego.

Considerato il numero di soggetti coinvolti e la complessità, il S.I.S.  si propone di agevolare il passaggio della procedura di autorizzazione sismica, dall'attuale forma cartacea ad una gestione completamente digitale.

E' prevista quindi inizialmente la presentazione di una copia cartacea della documentazione parallelamente alla presentazione telematica della copia digitale.

Nella fase transitoria è possibile utilizzare il Sistema SIS, su base volontaria, per inviare pratiche sismiche telematiche.

L'obbligatorietà della trasmissione delle pratiche sismiche in via telematica e delle gestione informatizzata dei procedimenti sismici per tutti i Comuni della Regione, mediante l'impiego del Sistema Informativo Simica  (S.I.S.), entrerà a regime dal giorno 01 gennaio 2016.

 

Per ulteriori approfondimenti e per accedere al S.I.S. consultare il sito internet della Regione Emilia Romagna, al seguente indirizzo:

http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/sistema-informativo-sismica-sis