Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - Filo Diretto - Forum - Parco "Conti Gianluca"  
Filodiretto
 
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Ottobre 2017 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
 
 

Parco "Conti Gianluca"

Devi loggarti per accedere ai forum. Effettua il login da

Autore Messaggio

Raffaella Conti

Domenica, 02 Maggio 2010 21:56:51

Salve,
Vorrei solo proporre un iniziativa, per quanto riguarda il Parco “Conti Gianluca” dietro le scuole medie.
Sono contenta che dopo tanto, l’ex Sindaco di Solarolo, Sig. Bezzi, sia riuscito a mettere un gioco (scivolo con fune e rete) per i bambini, ma siccome il parco è molto ampio, mi sembra un pò poco per gli abitanti di questa zona.
Ultimamente, girando per vari campi sportivi della Provincia di Ravenna, ho notato che in molti parchi o giradini pubblici, vi siano dei giochi (tipo altalene, scivoli, cavallucci a molla, ect…) sponsorizzati da varie ASSOCIAZIONI di VOLONTARIATO (con applicata una targhetta alle varie strutture).
Quindi sono a chiedere, se è possibile ricevere un contributo da queste Associazioni o Comune?
Anche questa può essere un iniziativa di volontariato, per tutti i bambini che frequentano questo “PARCO”.
Grazie dell'attenzione e Buona serata a tutti…
By Raffa

oriella mingozzi

Venerdì, 07 Maggio 2010 19:31:09

In merito ai nostri parchi, io, assieme agli altri assessori, abbiamo gia preso in carico l'argomento per valutare la situazione attuale e mettere in atto tutti quegli accorgimenti per migliorarne la fruibilità e per attrezzarli nel modo più idoneo per lo svago di bambini e ragazzi.
L'idea di coinvolgere le associazioni di volontariato è sicuramente interessante al fine di promuovere azioni di sensibilizzazione verso questo argomento.
Chiaramente ci serve l'aiuto di tutti, soprattutto per il mantenimento dell'ordine e della pulizia di queste aree dove giocano i bimbi e tanta civiltà ed educazione da parte dei fruitori.
Ad esempio, in altre realtà locali, i cittadini si sono organizzati per dare una mano per la pulizia ed il mantenimento del decoro.

Donato Rinaldi

Venerdì, 20 Agosto 2010 17:46:46

Speriamo bene...

Raffaella Conti

Giovedì, 26 Agosto 2010 23:01:04

Salve,
Ad oggi siamo ancora in attesa di attrezzature idonee per adibire il parco giochi di Conti Gianluca dietro le scuole medie, con attrezzature di svago per i bambini e i ragazzi.
Buona serata a tutti....

Donato Rinaldi

Domenica, 29 Agosto 2010 19:05:03

.

Fabio Anconelli

Mercoledì, 22 Settembre 2010 20:39:09

Credo di dover rettificare l'importo delle panchine .... n° 5 panchine per un totale di 3200€ COMPLESSIVI ....sarebbe meglio verificare le fonti prima di sparare cifre ... non ci possiamo certo permettere panchine da 5000€ .. e poi sarebbe comunque scandaloso !!!

Sul resto stiamo lavorando per fare una convenzione con le guardie Zoofile e per definire un programma per la collocazione di giochi da parco per diverse fascie di età nei parchi di via marconi e delle scuole medie.

Donato Rinaldi

Giovedì, 23 Settembre 2010 22:07:34

Ok finalmente delle buone notizie. la cifra purtroppo l'ho saputa da fonte sicura, ma evidentemente la fonte non aveva numeri certi come voleva farmi credere e me ne dispiace. Aspettiamo con ansia la trasformazione del parco giochi. Cordialità.

simona valli

Giovedì, 10 Marzo 2011 09:19:45

Salve,
è passato quasi un anno e non è cambiato nulla, quanto serve per riuscire ad allestire un parco a misura di bambino? I giochi verranno messi quando i nostri figli saranno grandi da non usarli più? Abbiamo fatto due petizioni insieme a Raffaella, della quale condivido pienamente il pensiero, abbiamo avuto tante belle risposte ma nulla di concreto, sono passati almeno tre anni!!!! A mio parere era più utile spendere 3.200,00 euro in miglioramenti dei parchi e delle attività per i bambini piuttosto che acquistare delle panchine da posizionare in centro sulle quali raramente ho visto qualcuno seduto. L'unico parco allestito per i bimbi è in centro, viene usato da tutti (spesso i bambini litigano per riuscire a fare 5 minuti di altalena) ed è sporco e maltenuto. Se ci sono persone maleducate che sporcano il parco non vedo perchè io, che credo di avere educato mia figlia abbastanza bene, debba andare a pulire la loro sporcizia, fate passare qualcuno che controlli, fate delle multe a chi scambia un parco per un sacco di rifiuti e butta per terra di tutto. E' una questione di rispetto e educazione!! Speriamo che qualcosa si muova in fretta perchè siamo stufi di belle parole.

Lunedì, 14 Marzo 2011 19:14:17

Gentile Simona, mi permetto di chiarire alcuni punti che danno un filo logico a quello che è l'intervento nell'adeguamento dei parchi pubblici. Mi sono fatto carico personalmente con alcuni consiglieri di stabilire un piano di intervento che non riguardi solo il parco Conti, ma che interessi tutti i giochi per bambini che sono distribuiti nei giardini pubblici di Solarolo. Lei converrà con me che implementare solo la Sua zona risulta poco democratico nei confronti delle altre aree residenziali e quindi degli altri nuclei famigliari. Questo presupposto fa immediatamente prendere in considerazione anche i giardini pubblici di via Marconi, dove la situazione è peggiore se pensiamo che i giochi ci sono ma sono ridotti male e neanche tutti sono a norma di legge. Quello che voglio dire è che se un gioco non c'è non genera un potenziale rischio per i bambini, se c'è ed è pericoloso è sicuramente peggio. Detto ciò non possiamo esimerci dal valutare un risanamento che prenda in considerazione almeno questi due giardini. Abbiamo consultato cataloghi, ci siamo fatti fare dei preventivi e stiamo studiando un progetto per riuscire con le poche risorse che abbiamo ad allestire entrambi i giardini un passo alla volta. Il motivo per il quale ancora oggi non c'è stato un risultato tangibile è perchè abbiamo pensato che tra i tempi delle pubbliche amministrazioni e quelli per decidere, si sarebbero andati ad installare dei giochi che avrebbero solo sopportato un inverno in più. Ora che sta arrivando la primavera è ora di agire concretamente, in modo da poter avere i giochi per i giorni caldi che stanno arrivando. Secondo noi il modo di agire corretto è quello di investire quel poco che abbiamo per eliminare i potenziali pericoli e poi installare dei nuovi giochi a regola d'arte. Probabilmente i primi saranno installati entro la fine di Maggio per problemi di liquidità. Saranno essenziali, ma a giudicare dalle mamme che li stanno scegliendo, ugualmente efficaci. Saranno strutture che verranno poi potenziate negli anni. Niente di eccezionale, per non illudere, ma comunque a pericolo zero e speriamo ad alto divertimento. Questo è il pensiero mio e del Gruppo Consigliare di maggioranza. Non è una promessa, non sarà una rivoluzione è semplicemente quello che vorremmo fare. Di variabili ce ne sono molte, di certezze nemmeno una...c'è tanta passione e voglia di fare...ed è il massimo che io mi posso permettere di scrivere perchè fortunatamente siamo in democrazia e quindi le decisioni non le prendo da solo. Appena il brutto tempo lascierà spazio ad un fine settimana di sole, faremo un sopraluogo dei giardini io, Mascia Gramantieri e Maria Rosaria Venturi, chiunque si volesse aggregare per discutere sul da farsi può inviarmi una mail a info@cattaniconsulting.com e venire con noi.

Grazie

Donato Rinaldi

Lunedì, 11 Aprile 2011 12:36:55

Ma se ci sono problemi di liquidità avete mai pensato a delle sponsorizzazioni? Magari a qualche attività commerciale farebbe piacere farsi pubblicità in questo modo e nello stesso tempo parteciperebbero alle spese... potrebbe essere un idea...?
Cordialità

Donato Rinaldi

SIMONA VALLI

Martedì, 12 Aprile 2011 09:24:26

Spero che queste parole si tramutino in realtà.....il bel tempo pare essere arrivato, vediamo cosa si riesce a fare!
Ieri eravamo in tanti al parco di via Rossa, dove esistono vari problemi. Il parco è completamente assolato, la fontana non funziona, lo scivolo è uno solo e spesso viene usato da ragazzi grandi come pattumiera. Io non ho detto che questo parco deve essere l'unico a giovare dei fondi del Comune, ho scritto, infatti, che spesso andiamo al parco in via Marconi ma anche questo è mal tenuto e con pochissimi giochi per far fronte alle decine di bambini che lo frequentano quotidianamente. Spero che questa primavera venga fatto quel che si dice e sarò ben felice di partecipare al sopralluogo insieme a Voi.

Cordialmente.