Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - Filo Diretto - Comunicati stampa - "Solarolo da vivere", anche un concorso a punti per rilanciare il commercio cittadino  
Filodiretto
 
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Maggio 2019 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
 
 
19/08/2011

"Solarolo da vivere", anche un concorso a punti per rilanciare il commercio cittadino

L’impatto che hanno i grandi Centri Commerciali sul territorio preoccupa le amministrazioni delle piccole comunità, soprattutto in riferimento a quelle utenze (anziani, portatori di handicap, famiglie indigenti) che non hanno la possibilità immediata e continuativa di recarsi altrove per cercare i prodotti che servono alla persona, alla casa, alle primarie necessità della vita. In tal senso, anche l’amministrazione comunale di Solarolo ritiene importante sostenere le attività del proprio paese, mettendo in campo tutte le possibilità contenute nelle varie leggi. Stamane, nella sala del consiglio comunale, il sindaco Fabio Anconelli ha fatto il punto: «L’anno scorso abbiamo proposto ai commercianti locali la realizzazione di un “Centro Commerciale Naturale”, nel solco della legge regionale 41/97, che finanzia progetti di sostegno alle comunità immerse nei bacini d’utenza dei grandi centri commerciali – spiega il sindaco – La risposta degli operatori locali è stata forte: hanno risposto all’appello in 45, la quasi totalità dei commercianti solarolesi. E’ stato così messo a punto un progetto finanzianto dalla Provincia nei valori massimi previsti: ci sono stati riconosciuti fino ad un massimo di 22.500 euro, circa il 50 per cento del costo dell’intero progetto. E’ stato quindi stampato un depliant che illustra le attività del territorio, inviato trimestralmente a tutti gli indirizzi della comunità; è stato ideato il logo “Solarolo da vivere – Io compro qui”, riprodotto su magliette regalate a tutti i ragazzi della scuole sencondarie; sono state infine realizzate sportine, sacchetti e altro materiale di imballo, che sarà distribuito gratuitamente a tutti gli operatori».

Per quanto riguarda i progetti futuri, il sindaco Anconelli ha svelato: «E’ allo studio la realizzazione di una scheda a punti, che prevede il riempimento di tutte le varie caselle colorate (caselle gialle per generi alimentari, macellerie e frutta e verdura; viola per supermercati alimentari; blu per abbigliamento; rosa per servizi alla persona; verde per agricoltura, piante e fiori; rossa per alimenti da asporto; marrone per servizi vari), allo scopo di portare i cittadini almeno una volta in ogni negozio del paese. I possessori delle schede compilate riceveranno un gadget e parteciperanno ad un’estrazione finale di premi. Prevediamo di realizzare questo progetto dal gennaio al marzo 2012. Sempre nei prossimi mesi, questo primo gruppo di azioni di promozione sarà completato con lo sviluppo di un sito web che metta in rete le attività commerciali solarolesi».

sindaco-Anconelli-con-alcuni-commercianti-02
magliette-sportine-loghi-01