Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - Filo Diretto - Comunicati stampa - Pro Loco di Solarolo, il nuovo “esecutivo” è tutto al femminile  
Filodiretto
 
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Dicembre 2017 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
31/03/2017

Pro Loco di Solarolo, il nuovo “esecutivo” è tutto al femminile

Aria di cambiamento nella Pro Loco di Solarolo. Il Consiglio direttivo, dopo la recente Sagra della Polenta e del Bisò, ha rassegnato in toto le dimissioni per favorire in sede assembleare l’elezione del nuovo organo direzionale. Il tutto non per dissidi interni o particolari problematiche gestionali, ma per l’esigenza di favorire un ricambio di persone, idee e forze di cui il sodalizio ha bisogno.

L’assemblea dei soci ha eletto nuovi consiglieri Rita Bacchilega, Monica Ravagli, Federica Baraccani, Annamaria Drei, Pierantonio Baraccani, Francesca Errani, Mauro Mattioli, Franco Patuelli, Marco Pompignoli, Luca Rubicondo e Paolo Tarabusi. In seguito, il nuovo Consiglio ha nominato unanimemente Rita Bacchilega alla presidenza, Monica Ravagli vice-presidente, Federica Baraccani segreteria e Annamaria Drei tesoriere. Quattro donne, quindi, nei ruoli operativi dell’associazione solarolese, che vanta circa una sessantina di soci.

Rita Bacchilega, che in precedenza svolgeva la funzione di segretaria, fa parte della Pro Loco di Solarolo da quindici anni. «Il nostro programma prevede di continuare ad allestire le iniziative degli ultimi anni – dice – Pur con questi cambiamenti, e nella continuità di quanto fatto finora, ci stiamo sta già mettendo in moto per l’organizzazione della Festa dell’Ascensione 2017, la più partecipata e ricca di eventi tra le manifestazioni della nostra comunità, che quest’anno si svolgerà dal 25 al 29 maggio. Questa festa non rappresenta solo un momento di divertimento, ma ci dà anche la possibilità di reincontrare i nostri “gemelli” valdostani di Rhêmes Notre-Dame e quelli tedeschi di Kirchheim Am Ries, coi quali, oltre che un legame di collaborazione, si è instaurato, in tanti anni, soprattutto un forte rapporto di amicizia. All’insegna della buona gastronomia, lo stand proporrà un menù ricco e multigeografico, dove si potranno degustare i piatti tipici della cucina romagnola, valdostana e tedesca; sarà anche possibile acquistare prodotti tipici da consumare in famiglia. Ascensione significa anche un programma “artistico” ricco e diversificato, che riempirà le serate della festa con musica romagnola e moderna, balli e umorismo. Non mancherà per i più piccoli il grande luna park e saranno numerose le occasioni culturali e ricreative per trascorrere qualche ora piacevole a Solarolo».

Pro-Loco-Solarolo-da-sinistra-Rita-Bacchilega-Annamaria-Drei-Federica-Baraccani-Monica-Ravagli