Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - Filo Diretto - Comunicati stampa - Matilda Sulpasso vince la categoria giovani del Solarolo Festival  
Filodiretto
 
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Agosto 2019 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
27/08/2011

Matilda Sulpasso vince la categoria giovani del Solarolo Festival

Matilda Sulpasso ha vinto ieri sera, venerdì 26 agosto, la categoria giovani del Solarolo Festival. 11 anni, la bambina, che vive a Verona, fra qualche giorno inizierà a frequentare la seconda media. La sua interpretazione di "Sei bellissima", canzone scritta da Claudio Daiano e resa celebre da Loredana Bertè, e di "A natural woman" di Carole King e di Gerry Goffin e portata alla massima notorietà da Aretha Franklin, ha convinto la giuria presieduta da Tony Vandoni, direttore artistico di Radio Italia Solo Musica Italiana, e composta da Maurizio Seymandi, Rossella Diaco, Fabio Cremonini, Cristina Tassinari, Giosiana Pizzardo ed Eraldo Turra.
«Siamo felicissimi, non ci crediamo ancora», hanno dichiarato i genitori della bambina, Marco Sulpasso e Gordana Solemicky. «Tutti i bambini sono stati molto bravi», ha affermato il direttore artistico della manifestazione, il regista Jonathan Paladini. E, per tale ragione, il conduttore Daniele Perini ha annunciato che «considerando la qualità dei giovani concorrenti, la direzione artistica ha deciso di offrire loro un contratto di rappresentanza per fini di promozione artistica e televisiva».
«Io sono molto contento che la serata sia andata così bene, la bambina è davvero brava» - ha sostenuto Maurizio Seymandi, lo storico conduttore di "Superclassifica Show" di Canale 5 e giornalista di "Tv sorrisi e canzoni" -. I maschietti a fare i grandi fanno più fatica, le bambine sono più credibili, e nella finale c'erano sono bambine. E in generale quest'anno l'evento è stato migliore di quello dell'anno scorso: e l'anno corso il Solarolo Festival era bellissimo».
Matilda è stata premiata dal patron del concorso canoro, il presidente dell'Associazione Solarolo Eventi, Enzo Pichetti.
Nel corso della serata di venerdì 26 agosto, il direttore artistico del concorso nazionale della canzone d'autore Musica Controcorrente, Sergio Garroni, che è anche direttore del canale televisivo Controcorrente Tv del network Roma Uno, ha premiato la cantante Nausicaa per il suo brano "Lacrime di fuoco". «Ho assistito a tutte le tre serate di selezione e non potevo che puntare a cercare una canzone d'autore. Ho trovato grandi vocalità e grandi interpreti - ha asserito Garroni -. Però una canzone per essere valida perlomeno dal punto di vista del nostro concorso deve avere un testo, un'interpretazione e una metrica che corrispondano oltre ad una personalità artistica che io ho individuato assolutamente in Nausicaa, una ragazza piena di talento e di grinta, e che ha meritato ampiamente perché autrice delle sue canzoni».
«Sono estremamente soddisfatto di come sta andando il Festival per la qualità che sicuramente è molto alta - ha sostenuto il sindaco di Solarolo, Fabio Anconelli .- Poi ho notato un assoluto rispetto di tutti i concorrenti, ognuno ha avuto il proprio spazio in modo molto corretto. Il Solarolo Festival si distingue anche per l'etica. Mi auguro che questo evento possa andare avanti e ne vedo tutti i presupposti. Va dato atto al presidente della Solarolo Eventi Enzo Pichetti del suo sforzo e del suo impegno».

Matilda-Sulpasso

Matilda Sulpasso

premiazione-Matilda-Sulpasso