Sito Ufficiale del Comune di Solarolo

Salta ai contenuti
 
Comune di Solarolo
Comune di Solarolo
 
Sei in: Home - Filo Diretto - Comunicati stampa - Lunedì 8 maggio torna a rivivere la “Fossa” dopo la messa in sicurezza e la realizzazione della pista ciclopedonale  
Filodiretto
 
 
Calendario eventi
 
Mese Precedente Novembre 2017 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
 
 
02/05/2017

Lunedì 8 maggio torna a rivivere la “Fossa” dopo la messa in sicurezza e la realizzazione della pista ciclopedonale

Per lunedì 8 maggio l’assessorato allo sport del Comune di Solarolo ha organizzato l’iniziativa “Torniamo a giocare nella Fossa”, dopo la realizzazione della nuova pista ciclopedonale di via Fossa di Sopra, nonché il recupero in sicurezza della funzionalità della “Fossa” ad uso sportivo e ricreativo. L’appuntamento è alle 16,45 per l’inaugurazione dell’opera. Seguirà un mini-torneo di calcetto fra i ragazzi e le ragazze delle scuole di Solarolo dalle 17 alle 20, organizzato in collaborazione con l’Associazione Calcio Solarolo ed il Consiglio Comunale dei Ragazzi.

I lavori in via Fossa di Sopra sono stati realizzati negli ultimi mesi per un importo complessivo di circa 260mila euro finanziato interamente dal Comune di Solarolo. L’intervento si era reso necessario anche per la pericolosità della strada che sovrasta la “Fossa” fuori dalle storiche mura di Solarolo (qualche anno fa un camion scivolò e si ribaltò dentro l’avvallamento). «Restituiamo un luogo che rappresenta la memoria del paese – dichiara il sindaco Fabio Anconelli - Ringrazio il vice sindaco Stefano Briccolani per essersi attivato al fine di ripristinare la modalità con la quale la Fossa è stata utilizzata da tempo. Abbiamo voluto riconsegnare ai ragazzi di Solarolo la possibilità di giocare liberamente in uno spazio destinato a loro, oggi più sicuro».

La “Fossa” di Solarolo nell’Ottocento prese il posto del vero e proprio fossato che anticamente cingeva le mura del Castello manfrediano. Negli anni Venti del secolo scorso iniziò a diventare il campetto calcistico del paese. E’ rimasto il campo di gioco della squadra calcistica solarolese fino alla realizzazione dello Stadio "Arboscelli" in via Kennedy, avvenuta negli anni Sessanta.

Solarolo-nuova-pista-via-Fossa-01
Solarolo-nuova-pista-via-Fossa-02
Solarolo-Fossa